Quale coprispalle indossare per il vestito da sposa?

   

  • Quale coprispalle indossare per il vestito da sposa?  - foto 1

Sei una futura sposa e stai cercando il tuo coprispalle perfetto? Allora sei nel posto giusto. Sopratttutto nel periodo autunnale e invernale si sente l'assoluta esigenza di un coprispalle sia per il freddo sia per coprire spalle e décolleté durante la cerimonia religiosa. In effetti, anche d'estate il motivo per cui spesso si opta per un coprispalle è appunto quello di coprire strategicamente parti che in chiesa potrebbero sembrare un po' osé e irrispettose verso il luogo di culto. Sicuramente, appena avrai realizzato la necessità dell'acquisto di un coprispalle, sarai andata un po' in panico perchè avrai pensato al difficile abbinamento con l'abito da sposa. Tranquilla, per quanto riguarda le regole, ci sono solo 2 cose che devi tenere in mente:

1. Il coprispalle di pizzo non va mai abbinato al vestito di pizzo perché sarebbe una ridondante ripetizione. In alternativa al pizzo potresti ad esempio pensare al tulle;

2. Il coprispalle non sta bene sia con abiti con scollo all'americana che con abiti con maniche lunghe.

Adesso ti mostriamo i principali tipi di coprispalle, così avrai modo d'ispirarti per l'abbinamento con l'abito da sposa

Coprispalle da sposa classico

Il coprispalle classico copre in genere sia le spalle che le braccia. Lo puoi trovare sia a maniche corte, a maniche tre quarti che a maniche lunghe. Inoltre, puoi anche trovare la versione pellicciata del coprispalle, un modo per stare al caldo e non coprire eccessivamente l'abito, tutto dipende dal grado di freddo e dai tuoi gusti. E' una scelta senza dubbio raffinata ed elegante che si abbinerà perfettamente con il tuo abito da sposa.

Coprispalle per abiti da sposa a bustino

Il coprispalle a bustino è un po' più particolare e sembra quasi invisibile, perpepito quasi come parte dell'abito da sposa stesso. In genere, viene utilizzato per abiti da sposa senza maniche e con abiti particolarmente scollati. Il coprispalle copre tutta la parte del décolleté, dando alla figura una particolarissima eleganza e raffinatezza. Il coprispalle a bustino puoi trovarlo in base alla tue esigenze di coprenza: coprispalle a bustino senza maniche oppure trasparente con il collo a dolcevita e con le maniche lunghe. Questo genere di coprispalle copre e impreziosisce l'abito. 

 

Coprispalle ad anello per l'abito da sposa

Il coprispalle ad anello è un particolare tipo di coprispalle tubolare, molto semplice che si adatta con tutti gli abiti anche anche con i più elaborati. Puoi trovarlo in tutti i tessuti come in tulle, cotone e pelliccia. 

Il giacchino da sposa

Il giacchino è una vera e propria mini giacca che solitamente resta aperta, oppure si abbottona nella zona del collo o del décolleté. Assolutamente consigliabile durante il periodo invernale e di freddo intenso, specie se il ricevimento si tiene in serata.

 

Il consiglio in generale è sicuramente quello di coprirsi soprattutto nel periodo autunnale e invernale, perché si rischia di raffreddarsi e di mandare all'aria una bellissima luna di miele. E poi,di non andare in panico per paura di non trovare l'abbinamento giusto con l'abito,  perchè come hai visto potrai trovare diverse soluzioni che non adranno ad oscurare la bellezza dell'abito ma anzi ad arricchirlo e semmai impreziosirlo. 

Ti sono piaciuti questi consigli di stile? Allora clicca e scopri tutte le tipologie di coprispalle che potranno andar bene per il tuo abito da sposa.

Comments

Non ci sono commenti per il momento.

Solo gli utenti registrati possono pubblicare un commento